Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

LA DIVISIONE AGGIUSTATEMPI DI STEFANO GUGLIELMO

Aldo Puzzacchia e Il Prof fanno parte della Divisione Aggiustatempi che si occupa di interdire i viaggi nel tempo in quanto questi ultimi attentano al normale evolversi della storia causandone irrimediabili danni. Siamo nel 2400, la tecnologia è molto avanti e per questo basta una pedana e una tuta amorfica per calarsi perfettamente nel tempo e luogo desiderati per la missione.

I due uomini occuparsi di un gruppo di saltatori seriali professionisti. Abilmente si sono divisi tra Gerusalemme e Hollywood e il duo decide di occuparsi degli invasori di Gerusalemme in quanto il Prof è un ampio conoscitore degli ebrei di quel tempo. Si trovano in fatti ai tempi di Gesù. Le vicende si susseguono fino ad un finale ben architettato.

L’autore mischia realtà e finzione, inserendo in un contesto antico il più possibile realistico personaggi molto moderni. La ricostruzione storica è attendibile. Coadiuvare presente e passato è sempre affascinante, permette di avere una diversa visione delle vicende storiche.

 Il libro è scritto dal punto di vista di un collega di Aldo e il Prof che ne riporta fedelmente le imprese, inserendo anche note a piè di pagina per spiegare termini sconosciuti ai lettori del XXI secolo e per inserire ulteriori spiegazioni.

Lo stile è ironico, colorato e a tratti pungente. Permea una certa altezzosità da parte di chi relaziona il viaggio e da parte del Prof. Saccenza ben inserita nel contesto e che per quanto mi riguarda, a piccole dosi è anche accettabile. Sicuramente contribuisce ad una lettura agevole, piacevole e ritmata. I due protagonisti mantengono una coerenza di personalità dall’inizio alla fine, rimanendo fedeli a se stessi. Ho apprezzato come l’autore del libro sia riuscito a creare dialoghi sempre azzeccati per i personaggi senza risultare ripetitivo e banale.

La scelta dell’autore di scrivere il romanzo come fosse una reale testimonianza è geniale, rende tutto più immersivo e affascinante. La struttura è dunque ben congegnata purtroppo però credo che il punto debole di questo romanzo sia la trama: semplice e senza grandi messaggi, punta più all’intrattenimento che a lasciare messaggi profondi che restano sotto pelle al lettore negli anni a venire. Forse più adatto ad un pubblico giovane. Non vuole essere una critica in quanto servono anche i libri di intrattenimento, è solo il mio parere.

Pubblicità

Pubblicato da giulianuvolelibri

Ciao!! Mi chiamo Giulia, ho 27 anni e sono una studentessa all’ultimo anno di Scienze della Formazione Primaria. Amo insegnare e occuparmi dell’educazione e la formazione dei bambini. La mia missione principale è far appassionare alla lettura grandi e piccini! Adoro leggere, i libri aprono innumerevoli porte, fanno sognare ad occhi aperti. Ho aperto la mia pagina Instagram giulia_nuvolelibri il 24 febbraio 2019 per condividere la mia passione! Grazie a Instagram ho scoperto un mondo fantastico, persone appassionate come me che da una passione hanno costruito qualcosa di più professionale. Sono rimasta letteralmente affascinata da alcuni profili, dalla loro competenza e serietà, con un pizzico di divertimento e ironia che non guasta mai, e ho deciso quindi di dare un’impronta più professionale alla mia passione. Scrivere le recensioni sotto ad un post su Instagram è diventato riduttivo, sentivo di non riuscire a esprimermi a pieno quindi ho deciso di aprire questo blog. Sarà collegato alla mia pagina Instagram e conterrà recensioni e pensieri sui libri che leggo in modo più approfondito e completo rispetto alla didascalia sotto al post di Instagram. Spero che i contenuti saranno di vostro gradimento! BENVENUTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: