ANATOMIA DELL’ESSERE ANIMA DI ANNA MARIA RUSSO

Leggere poesia fa bene all’anima, cura e medica, fa riflettere e trasporta in un mondo dolce e soffice presso il quale chiunque può sentirsi compreso e accettato e ritrovare quel benessere magari smarrito tra le pieghe della vita quotidiana.

Leggere poesia è un bisogno intimistico, quasi primordiale, una necessità latente della quale ci si rende conto solo quando si inizia ad immergersi tra i versi.

La silloge poetica di Anna Maria Russo è formata per lo più da poesie brevi, pochi versi intensi e diretti. Sono poesie che inducono il lettore a porsi delle domande, a guardarsi dentro, percepirsi e capirsi. “Mi sento immerso nell’incubo di non riconoscermi più. […] Perché devo passare per la disumanità per tornare umano?

Intrappolata in questo ideale del mio io, in questo porto sicuro che non mi fa navigare

parole dure, taglienti, scomode perché obbligano in qualche modo a fare i conti con la realtà, con i nostri sentimenti più profondi, quelli che spesso cerchiamo di allontanare per non soffrire.

Voglio puntare in basso. […] Voglio puntare sulle mie basi, in basso verso il mio Altissimo

L’autrice ha scelto un ordine preciso per le poesie, ci sono otto sezioni che accompagnano il lettore dal momento in cui è chiamato a guardarsi dentro, allo specchio, riconoscersi, passando poi per le brutture, il dolore, il crollo della struttura per poi riemergere più forte e solido di prima ritrovandosi. “Ritrovarsi” è proprio il titolo della penultima sezione, l’ultima è “Essenza” che recita tra gli altri questi versi splendidi: “La mia altezza è nella testa e nel cuore

Cerco una forma che mi rispecchi” questo è l’augurio che l’autrice fa a tutti i noi e che condivido e rinnovo anche io, questo piccolo libro di poesie vuole provare ad aiutare l’altro a ricostruirsi, ari-strutturarsi, trovare una nuova forma più consona e più comoda, meglio modellata su noi stessi, un vestito che si confà al nostro essere in modo da sentirci liberi e apprezzati nella nostra forma più trasparente e vera.

Pubblicato da giulianuvolelibri

Ciao!! Mi chiamo Giulia, ho 27 anni e sono una studentessa all’ultimo anno di Scienze della Formazione Primaria. Amo insegnare e occuparmi dell’educazione e la formazione dei bambini. La mia missione principale è far appassionare alla lettura grandi e piccini! Adoro leggere, i libri aprono innumerevoli porte, fanno sognare ad occhi aperti. Ho aperto la mia pagina Instagram giulia_nuvolelibri il 24 febbraio 2019 per condividere la mia passione! Grazie a Instagram ho scoperto un mondo fantastico, persone appassionate come me che da una passione hanno costruito qualcosa di più professionale. Sono rimasta letteralmente affascinata da alcuni profili, dalla loro competenza e serietà, con un pizzico di divertimento e ironia che non guasta mai, e ho deciso quindi di dare un’impronta più professionale alla mia passione. Scrivere le recensioni sotto ad un post su Instagram è diventato riduttivo, sentivo di non riuscire a esprimermi a pieno quindi ho deciso di aprire questo blog. Sarà collegato alla mia pagina Instagram e conterrà recensioni e pensieri sui libri che leggo in modo più approfondito e completo rispetto alla didascalia sotto al post di Instagram. Spero che i contenuti saranno di vostro gradimento! BENVENUTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: